VOLONTARIA GIURISDIZIONE

 

La giurisdizione volontaria, ai sensi della legge italiana, indica un tipo di giurisdizione diretta non a risolvere controversie, bensì a gestire alcuni tipi di situazioni in cui c'è bisogno dell'intervento terzo e imparziale del giudice. I casi tipici sono l'interdizione, inabilitazione e amministrazione di sostegno. Sono gli istituti a tutela dei soggetti che non sono più capaci a provvedere a loro stessi (portatori di handicap, demenza, malattia invalidante ecc). I familiari dei soggetti affetti da determinate patologie possono ricorrere al giudice della volontaria giurisdizione per dichiarare legalmente lo stato del soggetto incapace così da tutelare la sua salute ed il suo patrimonio spesso nominando un tutore. 

Contattateci per informazioni o una consulenza.